Lavate le vongole sotto acqua corrente e mettetele in una casseruola. Ponetele sul fuoco a fiamma vivace ed attendete che si aprano. Mescolate di tanto in tanto. Quando saranno pronte sgusciatele lasciandone qualcuna intera per decorare e filtrate il liquido di cottura attraverso un colino a maglie fini, senza unire anche il fondo, dove si sarĂ  depositata gran parte della sabbia. Lavate il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritatele finemente con la mezzaluna assieme ad uno spicchio d’aglio in precedenza spellato. Mettete in una padella il trito e fatelo soffriggere a fiamma dolce facendo molta attenzione a che l’aglio non bruci.A questo punto unite le vongole e mescolate accuratamente. Aggiungete 2 cucchiai di liquido di cottura, fate insaporire qualche istante, unite una grattugiata di pepe. A questo punto spengete il fuoco e coprire. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungete mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendete il fuoco. Saltate la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente. Servite immediatamente con un filo d’olio a crudo e decorare con foglie di prezzemolo.

Smartwatch free
Loading...

Ingredienti: 500 g di vongole, una decina di rametti di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai d’olio extravergine di oliva, pepe, 160 g di spaghetti, sale grosso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here