Spremere il succo del limone. Pulire i porri eliminando la parte verde e la rachide. Prendere una pentola capiente e versarvi l’acqua, quindi metterla sul fornello. Quando l’acqua bolle, aggiungere il succo di limone e la farina, mescolando molto energicamente e versarvi i porri per procedere al loro sbiancamento. Lasciarli nell’acqua solo per pochi minuti, poi toglierli e farli sgocciolare. Mettere il burro┬áin una pirofila e farlo fondere, quindi adagiarvi i porri ben sgocciolati, condirli con un pizzico di sale, un pizzico di pepe, la noce moscata, il parmigiano e far cuocere, a fiamma bassa, per qualche minuto. Trascorso questo periodo di tempo, cospargere i porri con il pangrattato e mettere la pirofila nel forno, a 200 gradi, per un quarto d’ora o il tempo necessario a realizzare la gratinatura. Servire in tavola.

Ingredienti per 4 persone:

12 porri – 20 gr di farina – 30 gr di burro – 40 gr di pangrattato – 50 gr di parmigiano grattugiato – 1 limone – sale – pepe – noce moscata –

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here